Arriva GialloKids! Due appuntamenti gratuiti per i ragazzi dai 7 ai 12 anni

bannerarticolo4

E per i più piccini, laboratori creativi con le ragazze di GialloFerrara

Venerdì 11 ore 17.30 e sabato 12 ore 10.30

Con Sara Magnoli e Tiziano Riverso
Due appuntamenti speciali della rassegna GialloFerrara saranno solo per i piccoli investigatori che, guidati dall’esperienza della scrittrice Sara Magnoli e dell’illustratore Tiziano Riverso, potranno avventurarsi tra le pagine di un giallo.
Venerdì 11, alle 17.30, nel Teatro Anatomico della Biblioteca Ariostea è previsto un “Viaggio nel mistero”: un laboratorio dinamico tra parole, immagini e ombre inquietanti… alla scoperta di come nasce un giallo e di come un racconto diventa fumetto.


Sabato 12, alle 10.30, sempre nel Teatro Anatomico, partirà il gioco a squadre “Sulle tracce del colpevole”: una vera e propria “caccia al ladro” attraverso indizi, sospetti e malfattori da smascherare. L’età consigliata per partecipare, rigorosamente a ingresso gratuito, è dai 7 ai 12 anni, ma per i baby detective saranno a disposizione le ragazze dello staff, con disegni e giochi più gialli che mai.

Vi facciamo conoscere in anteprima i due autori

Così si presenta Sara Magnoli:

Ciao ragazzi, sono giornalista e scrivo libri, con una passione particolare per il giallo e il mistero. Alcuni miei libri e racconti hanno anche vinto premi letterari. In scuole, biblioteche, librerie e festival letterari ho incontrato e incontro tante persone che amano leggere e con le quali parlo di lettura e organizzo laboratori. Amo i dolci, soprattutto il gelato, la pizza, gli spaghetti e cantare, anche se cono proprio stonata. Ma la musica mi riempie il cuore di gioia.

libro-magnoli

I miei libri : per Giacomo Morandi Editore ho pubblicato “Rapina nella Villa del Silenzio”, “Attacco al cuore” e “Zac e Lalo sulle tracce del ceresiosauro” con anche traduzione in inglese e tedesco, illustrati da Tiziano Riverso, “Il sogno di Lilli” (con Vaifra Pesaro, illustrazioni di Tiziano Riverso e Iante Rossetti) e “I racconti della slitta” (con Katia Brentani e Annamaria Sigalotti, illustrazioni di Lucia Gallo). Con l’agenzia letteraria Caminito di Cesano Maderno ho pubblicato “Bella gatta da pelare, Mister Arturo Doil”, un breve romanzo giallo che si trasforma in gioco di indagine, e “Se un cadavere chiede di te”, che ha vinto il Premio Garfagnana in Giallo 2015 nella sezione ebook. Con Edizioni del Loggione Collana Agrodolce un mio racconto è nell’antologia “Le donne che fecero l’Impresa”. Di prossima uscita: “Dov’è finito Rudolf?” e un racconto in una nuova antologia dedicata alle donne e all’impresa in Lombardia. Sono nata sotto il segno dei Gemelli, sono sposata e ho due figli e vivo in provincia di Varese, in un cinema ristrutturato costruito dai miei nonni”.

riverso-autoritratto

Queste invece sono solo alcune delle tappe dell’originale percorso artistico di Tiziano Riverso, un creativo a tutto campo: tiene corsi di fumetto e di umorismo in scuole, comunità, associazioni, e laboratori creativi per bambini e adulti.
Tiziano Riverso è
vignettista, fumettista, illustratore e collabora con molte testate nazionali e locali (quali Il Giorno, la Repubblica, La Prealpina, La Provincia Pavese, Milano Metropoli, Il

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *